Pagine

sabato 5 maggio 2012

RIASSUNTO CAPITOLO 13 - promessi sposi


Il vicario di provvisione, avvertito delle intenzioni della folla, si barrica in casa e si rifugia in soffitta.

Renzo segue anche lì la folla e, anche se condivide l’opinione pubblica della colpevolezza del vicario, rimane contrario all’omicidio di un uomo solo a causa di un errore commesso. Inizia così a imporsi ed esplicitare i propri pensieri alla gente, cerca di farla ragionare, rischiando così di cacciarsi lui stesso in guai seri per perseguire le proprie idee che vengono interpretate come proferite da un traditore. Proprio mentre la situazione per Renzo incominciava a farsi seria, un gruppo arriva portando ulteriore scompiglio e una scala che sarebbe servita per assediare la casa.

Renzo si decide a lasciare il trambusto e a rifugiarsi dal padre Bonaventura quando arriva in carrozza il cancelliere Antonio Ferrer che, esternamente convince il popolo di essere dalla loro parte, quando in realtà il suo scopo è quello di salvare il povero vicario di provvisione dalla follia della folla. Tutti lo acclamano perché come loro egli grida “pane”, “giustizia” e, promettendo di rinchiudere in prigione il “malvagio”, conquista ancora più popolarità e consensi.

Renzo aiuta il cancelliere a farsi strada tra il serra-serra di gente, credendo così di essere entrato automaticamente nelle sue grazie e nelle sue più strette simpatie.

Anche grazie all’aiuto del giovane, Ferrer entra nella casa del poveretto che riesce a nascondere nella carrozza e, con grande fatica, portarlo in salvo lontano da quella folla che fa preoccupare il cancelliere riguardo alle conseguenze che avrebbe dovuto subire, e fa prendere al vicario la decisione di farsi eremita, così da tranciare i rapporti con quel mondo folle.

10 commenti:

  1. riassunto breve e preciso, grazie

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio per tutto il lavoro in più che fai per noi :)
    Mi piace molto il tuo blog, e il tuo "format".
    Continua così :D

    RispondiElimina
  3. Ottimo riassunto...breve e conciso...Grazie

    RispondiElimina
  4. grazie mille. ottimo riassunto

    RispondiElimina
  5. Ottimo riassunto. Grazie

    RispondiElimina
  6. Ma commento solo di Anonimo e nessuno scrive???

    RispondiElimina
  7. Anche io sono d'accordo con Anonimo , questo riassunto e bello :-)

    RispondiElimina