Pagine

martedì 12 dicembre 2017

LE VOL D'ICARE (Icaro involato) - Raymond Queneau - riassunto di tutti i capitoli

CAPITOLO 1
  • Didascalia iniziale
  • Hubert si precipita da Sourget a reclamare il personaggio
  • Sourget lo manda da Morcol
  • Incontro con Morcol: domande su Icaro
  • Andiamo a Rue Blanche!

CAPITOLO 2
Rue Blanche
  • Didascalia: Icaro siede in una taverna. Tutti bevono assenzio. Ne ordina uno: sbaglia il rito
  • Intervento del Primo avventore e Secondo Avventore > gli insegnano a bere l'assenzio
  • Coro avventori lo incita
  • Arriva LN: lo invita a bere
  • LN gli chiede di lui > Icaro parla con il testo del romanzo di Hubert
  • Arriva Morcol > chiede di Nick Harowprest
  • Esca del guadagno fallisce > Morcol non lo riconosce

CAPITOLO 3
  • Inizio con diegesi LN-ICARO
  • Origine cruciverbica di LN
  • Si deve pagare il conto > Icaro scopre funzione dei soldi e di non averne molti
  • LN lo porta a casa sua: fanno l'amore
  • Icaro racconta di sé con le parole del manoscritto da cui è uscito
  • LN si offre si mantenerlo

CAPITOLO 4
  • Inizio dialogico: Morcol esce dalla 7° taverna di Rue Blanche e incontra LN nella nebbia
  • Morcol entra nella casa di Hubert > si è convinto che non sia fuga ma rapimento: chiede a Hubert tutti i nomi dei suoi amici/nemici scrittori

CAPITOLO 5
  • Didascalia iniziale: descrizione del lungo Senna e dei bouquinistes > ha paura, legge i titoli da lontano
  • È attratto dal titolo "Trattato di Meccanica" > spende tutto quello che ha (50 cent) per comprarlo

CAPITOLO 6
  • Didascalia iniziale (con integrati parti di dialoghi ma non teatrali) : presentazione del dottor Lajoie
  • Scambia Morcol per un Sir inglese > Morcol si finge ammalato per estorcere informazioni su Nick
  • Il dottore applica psicanalisi > satira
  • Morcol è ingegnoso: sfrutta la psicanalisi per perquisire lo studio del dottore > non trova Nick: se ne va

CAPITOLO 7
  • Didascalia: "Icaro in attesa di LN fuma un avana bevendo porto."
  • Icaro pensa a Morcol e al suo futuro
  • LN torna con cibo e soldi
  • LN propone una cena al Cafè Anglais > ma Icaro è nudo > decide di chiamare il sarto

CAPITOLO 8
  • Didascalia: "Al circolo. Poltrone profonde. Si conversa"
  • Personaggi: Jacques, Jean
  • Discorsi: celebrità in vita e in morte, nuovo romanzo di Jacques sul colore mauve + adulterio, adulterio come soggetto sfruttato >> il protagonista è molto simile a Icaro: 1,76 altezza, capelli castani, naso diritto … ma ha gli occhi mauve, abita in rue Bleue

CAPITOLO 9
  • Didascalia: Icaro aspetta LN fumando avana e bevendo un porto > dettaglio in più: sfoglia un numero dell'Illustration >> suonano: il sarto
  • Sarto, calzolaio, camiciaio, cravattaio, cappellaio, venditore di bastoni e ombrelli

CAPITOLO 10
  • Didascalia: in casa di Jacques, mobilio stile Enrico II, cuoio di Cordova
  • Morcol si spaccia per un giornalista e fa domande a Jacques: il protagonista del prossimo romanzo si chiama Nick? >> abita in rue Bleue al 13 bis (dubbio se sia pari o dispari)

CAPITOLO 11
  • Didascalia: per la strada
  • Monologo dottore contro i letterati
  • Il dottore incontra LN che sta tornando a casa > LN le chiede di Morcol ma il dottore è discreto

CAPITOLO 12
  • Didascalia: Rue Bleue n.13 bis
  • Il portiere informa Morcol che Chamissac-Pièplu cena al Café Anglais
  • Monologo di Morcol mentre corre: descrive Café Anglais
  • Il portiere pezzo d'uomo non fa entrare Morcol

CAPITOLO 13
  • Il portiere pezzo d'uomo fa entrare LN e Icaro
  • Il portiere pezzo d'uomo fa entrare un giovanotto > col maitre che gli chiede il nome della prenotazione scopriamo che è Chamissac-Pièplu > siede al tavolo accanto a LN e Icaro
  • Chamissac è infastidito dal rumore che LN e Icaro fanno mangiando le ostriche > insulta Icaro, LN gli dice di dargli uno schiaffo, Icaro gli dà uno schiaffo, Chamissac riconosce che è un gesto leale, biglietto da visita (Icaro non ce l'ha)
  • Arriva un signore con la barba: è il marchese e Locrom > fa da arbitro nelle questioni d'onore: si devono battere a duello
  • Riflessione di LN sulla moda del duello > intanto noi non vediamo il duello che accade nell'altra stanza
  • Icaro torna da LN: racconta che il suo rivale è stato rapito > tornano a mangiare

CAPITOLO 14
  • Hubert davanti al foglio di carta bianca > da compianto di se stesso a futuro catastrofico: forse non avremo più personaggi, il romanzo sarà morto > difficile immaginare il progresso: accenno alla rivoluzione industriale che ha cambiato Parigi, in letteratura i simbolisti hanno soppresso i versi e la rima, presto sarà abolita la punteggiatura
  • Arriva Morcol con Chamissac-Pièplu > Hubert: non è Icaro > Chamissac chiede spiegazioni e minaccia di andare a protestare da Jacques > Hubert lo teme > Chamissac allora lo rende suo padrino
  • Si ritorna al Cafè Anglais

CAPITOLO 15
  • Didascalia: pagamento del conto: Icaro è tirchio
  • Il maitre ragiona sul futuro della coppia secondo schemi letterari
  • Arriva Chamissac > non c'è Icaro: è distrutto moralmente > siedono al tavolo liberato da Icaro e LN, ordinano le stesse Ostriche

CAPITOLO 16
  • Monologo di Morcol
Riassume la situazione: scorpacciata al Café, presenza della cocotte (=LN), tattica futura: interrogare tutti i colleghi scrittori > conclusione: è ora della nanna

CAPITOLO 17
  • Brano tutto mimetico: la vita insieme di Icaro e LN
  • Icaro: si alza per primo, colazione a credito, lettura del trattato di meccanica, nel pomeriggio si annoia, toletta e poi assenzio nelle taverne aspettando LN
  • LN: quando si sveglia giochi e risate con Icaro, insalata di testina di vitello e vino, di pomeriggio lavora e guadagna, poi vanno a cena ma evitano il Café Anglais sia per episodio precedente sia perché LN lo trova un po' troppo caro.

CAPITOLO 18
  • Didascalia: Hubert fuma un avana davanti alle pagine bianche, beve porto
  • Arriva Morcol > Hubert infastidito dall'inefficienza di Morcol
  • Morcol l'ha cercato da autori di qualsiasi genere letterario, anche quello drammatico > discussione: per Morcol i personaggi teatrali son uguali a quelli dei romanzi, per Hubert no
  • Morcol capisce che non doveva cercare un personaggio di nome Nick ma Icaro > nuovo acconto per nuovo caso!

CAPITOLO 19
  • Didascalia: Icaro davanti al quinto assenzio
  • Icaro: paragone assenzio-mongolfiera
  • Arriva LN: gli comunica che sta per cambiare professione > decisione che ha preso per amore di lui: va in provincia a riscuotere un'eredità

CAPITOLO 20
  • Molcol entra nella stessa taverna di Incaro e LN
  • Morcol chiede informazioni al cameriere, ma è un po' tardo > intanto loro escono
  • LN si accorge che Morcol stava chiedendo informazioni su Icaro

CAPITOLO 21
  • Madame de Champvaux con Hubert > lei si lamenta della sua "mancanza di ardore"
  • Lei conosce Morcol: lo ha ingaggiato suo marito per pedinarla
  • Lei: "potresti farne a meno di quell'Icaro […] scrivi qualcos'altro e ritrova il tuo ardore"
  • Lei esce, Morcol la segue

CAPITOLO 22
  • Hubert va dal dottore: manca di ardore
  • Dottore chiede perché è fuggito: si lamentava di qualche cosa? > forse gli preparava un destino sinistro
  • Fallimento dei consigli medici del dottore: gli prescrive di tutto e finisce per dargli una tisana…2 franchi

CAPITOLO 23
  • Jean chiede a Jacques del romanzo: fallimento del combattimento, adulterio in un fiacre > novità: colore mauve del fiacre > Jean: non esiste un fiacre mauve > Jacques: io lo vedo tale > Jean: non avrai mica l'occhio impressionista
  • Surget ha finito il romanzo > soggetto: adulterio in un fiacre
  • Jean: il mio adulterio accade in un letto
  • Si dicono di sentirsi sorvegliati > Surget: io ho consigliato a Hubert di rivolgersi a Morcol
  • Arriva Hubert > dicono di essere offesi dallo spionaggio
  • Soluzione: Hubert li sfida a un duello > esce
  • Jacques prende spunto: prenderò appunti perché volevo inserire un duello nel mio romanzo
  • Commento: "come sei moderno!" >>> rimando a monologo di LN (capitolo 13)

CAPITOLO 24
  • Tutto mimetico: il triello
Descrizione luogo: alba, alberi, rugiada. Cinque fiacre, scendono 17 uomini in nero: 4 duellanti, 8 padrini, 1 medico, 4 giornalisti. Ci saranno 3 duelli: uno si batterà con gli altri due
Giornalisti: perché non si è visto nulla di simile dai tempi di Richelieu
Duello 1: Hubert graffia Jean > Hubert vince
Duello 2: Hubert dà una stoccata a Jacques > il medico lo ricuce allo stomaco, Hubert vince
Duello 3: Hubert atterra Surget > Hubert vince
Il sole squarcia finalmente le nuvole > gli avversari non si sono riconciliati

CAPITOLO 25
  • Didascalia: l'assenza di LN rende Icaro melanconico > si sa all'assenzio e alla lettura di gazzette
  • Legge il titolo di un giornale: Quattro moschettieri del mondo delle lettere si battono a duello per una questione tecnica > interessato ma non dà spiegazioni della questione tecnica
  • Ragionamento: deluso > perché autore non pensa più a lui > capisce che duello è stato fatto per lui e la 'questione tecnica' è una maschera dei giornalisti per prenderlo in trappola > ma non mi lascio prendere
  • Ma ha voglia di vedere il luogo del triello > sa di commettere un'imprudenza > va a piedi
  • Parte mimetica: descrizione di Parigi laboriosa e in fermento produttivo
  • Cambia atmosfera: place de l'Etoile > passa carrozza trainata da orsi > commento Icaro: "dato che ho visto questo non ho perso la mia giornata"
  • Persone con berretto che corrono a cavalcioni > Icaro reagisce sempre con stupore e meraviglia
  • Vede un garage con un meccanico > Icaro chiede delle carrozze senza cavalli = automobile > cammina grazie alla "Fata Elettricità"
  • Gli fa fare un giro in macchina (35km/h) > gli sembra di spiccare il volo! > poi si allontana
  • Monologo: rimugina sul significato della questione tecnica + riflessione metaletteraria
  • Interruzione : oh un uccellino!

CAPITOLO 26  : Surget dal dottore
  • Dottore: se fosse successo a te di perdere il personaggio principale?
  • Surget: ne ultra crepidam > ha in mente un nuovo personaggio
  • Dottore: non fargli prendere il volo
  • Surget è uno scrittore simile a Hubert

CAPITOLO 27  : Jacques dal dottore
  • Jacques: non le sembra che la cicatrice sia mauve? > io sono un prosatore descrittivo, potrei fare a meno dei personaggi > gli interessa solo il color mauve

CAPITOLO 28  : Jean dal dottore
  • Dottore: pensi lei di perdere un personaggio!
  • Jean: uno perduto, dieci ritrovati! Ne ho un casellario pieno di personaggi > produzione unicamente basata sull'adulterio e  su sentimenti di fine secolo > forse passeranno di moda ma per ora fanno cassa

CAPITOLO 29
  • Didascalia: Icaro va ogni giorno in avenue de la Grande-Armèe > intenditore di biciclette, macchine a elettricità e petrolio, parla con i meccanici > rifiuta le offerte di lavoro, fa dei giri in macchina
  • Passa un equipaggio > un cavallo imbizzarrisce e Icaro salva la situazione
  • Madame de Campvaux lo invita a salire, colpita romanticamente dal gesto e dalla sua giovinezza > lo porta dal farmacista a curare le botte del cavallo (paga lei)
  • Gli chiede cosa fa nella vita > niente > lei: "Bello, povero e ozioso! Come un romanzo alla moda! Un bohémien"
  • Madame lo invita a bere porto a casa sua il giorno dopo, all'ora dell'assenzio (dice lui)

CAPITOLO 30
  • Didascalia: dal dottore
  • Hubert sta meglio: il triello ha cacciato via il malumore, Morcol è sulla pista per Icaro
  • Dottore: sei cambiato, devi avere fiducia in te stesso > quindi bevi tisana (!)
  • Monologo Hubert: quando torna Icaro lo vuole orientare verso la poesia decadente

CAPITOLO 31
  • Didascalia: taverna du Globe. Entra Icaro
  • Reazione cameriere: capiamo che non ci è andato per un po' di tempo
  • Un cocchiere lo viene a prendere
  • Monologo Icaro: riconosce che sta facendo un'imprudenza e non la ama, ci va solo per curiosità
  • Riconosce la via di Hubert > appena ferma scende e scappa > Morcol lo agguanta e anche il cocchiere
  • Il cocchiere è madame de Champvaux > Icaro cessa resistenza
  • Salgono nell'abitazione di Hubert per rimettere Icaro nel manoscritto

CAPITOLO 32
  • Didascalia: al Circolo
  • Battuta contraddittoria di Jacques: che bello il duello mi ha permesso di mettere a punto la descrizione del duello di Chemissac-Piéplu che risulta totalmente lontana dalla realtà >> Jean: ma il lettore non sarà urtato dall'inverosimiglianza? >> sarò letto tra mezzo secolo
  • Jean: mi accontento dei miei contemporanei >> è così che si guadagna: letteratura-mercato
  • Arriva Hubert >> chiede perdono di averli sospettati e annuncia di aver ritrovato Icaro > festa

CAPITOLO 33
  • Didascalia:
Descrizione dello studio dove finalmente Hubert lavora > "fa progredire il destino di Icaro in direzioni note a lui solo" (immagine dello scrittore onnisciente come dio demiurgo)
"Non poteva impedirgli di pensare a LN" > il personaggio però mantiene una certa autonomia: scollamento personaggio mitico e questo particolare Icaro
Ora ha la serratura al manoscritto!
Si assapora la colazione soddisfatto del lavoro
  • Arrivano due gendarmi > Icaro non si è presentato alla visita di leva quindi è considerato disertore, lo devono condurre in caserma dove sarà incorporato e giudicato >> precisano che non si tratta di un romanzo ma della realtà >> inizia confusione tra i piani >> portano via Icaro

CAPITOLO 34
  • Didascalia: in casa di Surget. I gendarmi si tolgono i baffi finti
  • I gendarmi erano Jacques e Jean
  • Surget cerca di interrogare Icaro > scena comica del capo e i due scagnozzi stupidi
I tre dicono di non capirlo bene
  • Icaro va in bagno e scappa dalla finestra
  • Soluzione: chiamare Morcol

CAPITOLO 35
  • Monologo Icaro: rifiuto del destino che vuole dargli Hubert, affermazione di sé
  • Va verso l'avenue de la Grande-Armèe per cercare lavoro e coltivare la sua passione
  • Un meccanico gli dice che prima deve imparare ad andare in bicicletta

CAPITOLO 36
  • Didascalia: Hubert fuma e pensa che dovrà aspettare tre anni.
  • Arriva Madame de Champvaux vestita da cocchiere >> delusa dall'umore di Hubert se ne va
  • A Hubert viene in mente di andare alla caserma di Reuilly

CAPITOLO 37
  • Surget va da Morcol
  • Gli confessa di averlo rapito insieme a due complici: "l'involammo. Ma una vota involato, prese il volo."
  • Morcol accetta il caso

CAPITOLO 38
  • Didascalia: a casa di Hubert, ma in sua assenza.
  • Maitretout consola Adèlaide (che doveva sposare Icaro tra un mese) e la incita ad avere fiducia nel loro autore

CAPITOLO 39
  • Hubert dal dottore > il dottore lo mette di fronte alla possibilità che Icaro non si trovi più: "Scriva qualche altra cosa, diavolo! Non ha una sola corda nel suo arco!"
  • Parodia del metodo della psicanalisi

CAPITOLO 40
  • Monologo di Morcol: "Eccomi in una situazione corneliana" > a chi restituire Icaro? Ai tre o a Hubert?
  • Decide di cercarlo al Bois de Bouogne

CAPITOLO 41
  • Icaro compone versi in bicicletta
  • Urta Morcol > lo riconosce

CAPITOLO 42
  • Didascalia: Icaro ha imparato ad andare in bici > viene assunto dal macchinista (Monsieur Berrrier) e impara a guidare l'automobile.
  • Berrrier gli chiede se ha qualche delitto alle spalle perché si guarda sempre in giro
  • Risposta brillante: ho paura che qualche corrente d'aria mi prenda e mi faccia prendere il volo

CAPITOLO 43
  • Adelaide è risoluta a fuggire e cercare Icaro
  • Il padre non la vuole lasciare da sola per Parigi > l'accompagna a malincuore

CAPITOLO 44
  • Morcol si fa raddoppiare il compenso da Surget per i pericoli che corre

CAPITOLO 45
  • Morcol rischia ancora di essere investito al Bois Boulogne

CAPITOLO 46
  • Didascalia: Icaro seduto su una panchina guarda i passeri. Si siede un signore che getta chicchi ai passeri.
  • Iniziano a parlare ma Icaro teme che sia un travestito > fugge, il signore lo insegue, si ritrovano di fianco sulla stessa panchina di prima: sono al bando
  • Il signore rivela di essere un personaggio di Surget, di appena 10 giorni > gli racconta cosa c'è scritto di lui nel romanzo > romanzo d'adulterio, lui è il marito cornuto
  • Il signore rifiuta suo destino (= trucidare la moglie traditrice)
  • Icaro lo mette in guardia da Morcol e gli consiglia di non  tornare al lavoro in ministero
  • Il signore sa cucinare e "Surget non lo sospettava neppure" > autonomia del personaggio

CAPITOLO 47
  • Anche Adelaide e il padre hanno problemi di soldi, ma Adelaide sembra più avveduta
  • Continua la ricerca di Icaro

CAPITOLO 48
  • Hubert, sotto il consiglio del dottore, decide che deve continuare a scrivere dedicandosi, nell'attesa di Icaro, ai personaggi secondari > vorrebbe tratteggiare meglio Maitretout e Adelaide > sono scomparsi!
  • Decide di dedicarsi ai personaggi più umili

CAPITOLO 49
  • Surget racconta alla moglie contrariata del suo romanzo, poi si mette al lavoro
  • Non trova più il suo personaggio: Corentin Duren
  • dal
  • La moglie approva la scomparsa: certo che si è rifiutato di seguire il destino che gli prefiguravi!
  • Surget corre da Morcol

CAPITOLO 50
  • Didascalia: alla taverna du Globe entra LN
  • Gli avventori la riconoscono > LN offre da bere per tutti per salutarli per sempre
  • Annuncia che si metterà a fare la sarta per dame cicliste in un negozio sulla avenue de la Grand Armèe

CAPITOLO 51
  • Monologo di Morcol: è stanco dal lavoro ed è tentato di ritirarsi in Riviera con i soldi che ha guadagnato
  • Arriva Surget: gli chiede di abbandonare la pista di Icaro e di cercare invece Corentin Durendal
  • Morcol rifiuta l'incarico > a Surget disperato dice: "ne scriverà altri. L'ho sempre detto anche a Lubert"

CAPITOLO 52
  • Il dottore controlla che non ci sia nessuno > trova Surget
  • Il dottore racconta che Hubert è guarito: si sta dedicando ai personaggi secondari > gli consiglia di fare come lui
  • Tenta di psicanalizzarlo: "mi racconti qualsiasi cosa" > reazione: "Non è genere mio raccontare qualsiasi cosa. So ciò che voglio dire, quando dico qualcosa, e voglio dire quel che ho da dire. Dire qualsiasi cosa!"

CAPITOLO 53
  • Didascalia: descrizione del negozio e dell'attività di LN > è molto brava in questo lavoro
  • Lieve ironia sulla modernità: che cosa ci interessa della mitologia antica? A noi interessa quella moderna: la Fata Elettricità, la torre Eiffel
  • Si scopre che la signora è Madame de Champvaux

CAPITOLO 54
  • Didascalia: nel garage. Corentin Durendal lavora
  • Icaro e Berrrier discutono del futuro dell'automobilismo: autodromo e autoviale, nel futuro più lontano no ci saranno più macchine e i meccanici scompariranno > ironia: quando Icaro chiede se un giorno si raggiungeranno i 100km/h "questo mai, figliolo."

CAPITOLO 55
  • Hubert fa venire Morcol da lui per dirgli della scomparsa di Adelaide e Maitreout
  • Morcol annuncia il suo ritiro in Riviera: ci andrà in bicicletta (a Hubert non interessa nulla!)

CAPITOLO 56
  • Didascalia: al Circolo
  • Jacques annuncia la scomparsa di Chamissac-Pièplu
  • Jean annuncia la scomparsa di tutti i suoi personaggi
  • Surget annuncia la scomparsa di Corentin Durendal + ritiro di Morcol

CAPITOLO 57
  • Icaro e LN: lei lo invita a stare attento alla Champvaux

CAPITOLO 58
  • Didascalia: il garage Berrier. Corentin è solo. Entrano due ragazze
  • Una delle due è la figlia di Berrrier e cerca suo padre > Corentin le fa accomodare su un'auto
  • Corentin le parla di Icaro > lei si innamora per fama

CAPITOLO 59
  • Adelaide e Maitretout si siedono a riposare su una panchina
  • Notano Corentin e capiscono che è un personaggio > si fanno riconoscere da lui come personaggi
  • Corentin li mette in guardia su Morcol: cerca tutti i personaggi, anche Icaro
  • Adelaide scopre che Icaro lavora presso quell'officina

CAPITOLO 60
  • Il dottore psicanalizza Hubert > confusione tra atti mancati della psicanalisi e atto di un testo drammaturgico > scontento della cura paga e torna a casa
  • Davanti al foglio bianco decide di abbandonare il precedente romanzo e di iniziarne uno nuovo!

CAPITOLO 61
  • Arriva Madame de Champvaux con i pantaloni da ciclista da Hubert > lui non approva "questo modernismo spinto" > ferma Madame che si sta per togliere i vestiti: ha ritrovato l'ardore ma per il lavoro

CAPITOLO 62
  • Corentin annuncia il pranzo: ci sono degli invitati (Adelaide e Maitreout)
  • Mangiando Maitrout depplora la relazione tra Hubert e la Champvaux
  • Parlano di Surget > vogliono sapere quale destino aveva preparato per Corentin

CAPITOLO 63
  • Il pranzo continua: Maitrout dice che si trova meglio a passare il tempo con personaggi piuttosto che con persone vere > Icaro non vede differenza: abbiamo gli stessi desideri, necessità ecc…
  • Obiezione di Maitreout: loro sono liberi > Icaro: che ne sappiamo? Forse sono dipendenti da un altro genere di autori >> li interrompe l'arrivo improvviso di Chamissac-Pièplu
  • Chamissac-Pièplu vuole comprare in tutta fretta un'auto > si riconoscono
  • Gli vende un'auto e Chamissac scompare

CAPITOLO 64
  • Balbine (così si chiama la figlia di Monsieur Berrrier) e il padre tornano in officina
  • Berrrier propone la figlia in sposa a Icaro > ci deve pensare: è già fidanzato con Adelaide, ha una relazione con LN, gli ronza intorno la Champvaux
  • Balbine si allontana con l'accompagnatrice: vanno alla torre Eiffel
  • Icaro vuole far sposare Balbine con Maitreout e far scomparire Adelaide

CAPITOLO 65
  • Icaro interrompe uno sforzo poetico
  • Vede dei ragazzi che giocano con un aquilone > rimane colpito

CAPITOLO 66
  • Icaro tenta di convincere Adelaide a tornare da Lubert > lei non vuole > allora bisogna trovare un mestiere
  • Sa cucire > la porta da LN > accetta di fare la calzolaia ma scoppia a piangere perché è una borghesotta
  • LN incita Icaro ad andarsene perché potrebbe arrivare la Champvaux > infatti entra

CAPITOLO 67
  • Balbine: "Sia ragionevole, Icaro, mi sposi" > gli ricorda che avrebbe il negozio in dote
  • Icaro: non ho fede nei progressi dell'automobilismo, "l'avvenire è nell'aria". Si giungerà a saturazione dello spazio sulla terra, l'aria è illimitata.
  • Arriva Adelaide > Adelaide e Balbine si insultano e si picchiano
  • Arriva Berrrier > caccia via Icaro

CPITOLO 68
  • Didascalia: Morcol entra nel negozio di LN
  • Viene a comprare calzoni da ciclista > LN: abbigliamento solo per le dame
  • Morcol riconosce LN, ma non gli importa più
  • Icaro entra > annuncia di essere stato licenziato
  • Morcol riconosce Icaro, ma non gli importa più > gli annuncia che sta andando in Riviera

CAPITOLO 69
  • Monologo di Icaro: Corentin è partito verso l'ignoto, portando con sé Maitrout e Adelaide. Lui se la gode con LN mentre osserva gli aquiloni. Pensa a quanto si stia struggendo Lubert per lui. Pensa che sarebbe un bel gesto tornare da lui.

CAPITOLO 70
  • Icaro si reca da Hubert > all'annuncio Hubert non si ricorda chi sia Icaro!
  • Icaro viene con una proposta: se prendi anche LN sono disposto a rientrare nel manoscritto > la presenza di LN mondificherebbe la trama
  • Hubert rifiuta: non mi interessa più il tuo romanzo, sono andato avanti
  • Icaro lo saluta con affetto: lui prenderà la sua strada ora che ha capito la sua vocazione
  • Icaro esce e gli dà il suo indirizzo

CAPITOLO 71
  • LN dal dottore: è la prima volta che lei e Icaro non si intendono. Lei riconosce il bel gesto di Icaro ma lei non ha intenzione di finire in un romanzo, perché è di estrazione cruciverbica.
  • Il dottore chiama Hubert e si accerta che ha rifiutato la proposta di Icaro

CAPITOLO 72
  • Surget annuncia a Jacques e Jean che ha ritrovato Corentin e ha preso con sé anche Adelaide e Maitreout, che Hubert gli ha ceduto volentieri
  • Sugert: spero di istruirmi con Maitrout >> contaminazione tra i due livelli!

CAPITOLO 73
  • Hubert alla Champvaux: si pente di aver rifiutato l'offerta di Icaro. Lo incuriosisce la sua vocazione.
  • La Champvaux riconosce l'indirizzo della sua calzonaia > Hubert sospetta che lei abbia una relazione con Icaro ed è geloso >> per provare la sua fedeltà gli promette di non comparire finché lavori con Icaro
  • Hubert corre a prendere Icaro > prende un taxi (ancora accenno al progresso)

CAPITOLO 74
  • Quando Hubert arriva gli dicono che Icaro e LN sono andati dove hanno l'abitudine di giocare con l'aquilone, cioè lungo la Senna > si precipita in taxi
  • Arriva al cantadromo: c'è una folla riunita che commenta ciò che accade
  • Icaro e LN si librano in volo, lui sale troppo > cade
  • Hubert lo richiude nel manoscritto > "il mio romanzo è terminato"



Nessun commento:

Posta un commento